AGRUMI

La coltivazione di agrumi in vaso rappresenta un’ottima occasione per chi ha poco spazio in giardino e non vuole rinunciare a limoni, arance e mandarini freschi.
Per agrumi si intendono le piante appartenenti alla famiglia delle Rutaceae e i loro frutti. Gli agrumi più diffusi in Italia sono l’arancio e l’arancio amaro, il limone, il pompelmo, il mandarino, pomelo, cedro, clementina, bergamotto, chinotto, limetta e la combava.
Tutti gli agrumi che vengono coltivati in vaso, come del resto tutte le piante, necessitano di un rinvaso periodico: ciò consentirà alle radici di svilupparsi meglio e quindi di produrre più frutti. Il rinvaso va fatto preferibilmente durante il mese di giugno e va ripetuto ogni 2-3 anni quando la pianta è ancora giovane e ogni quattro a mano a mano che cresce e diventa più robusta. Il rinvaso diventa definitivo con un vaso di 70-80 centimetri di diametro.

Non è stato trovato nessun prodotto che combacia con la tua selezione.