Le Piante del Vivaio on-line

ARBUTUS UNEDO (CORBEZZOLO) V24

Arbusto sempreverde dalla chioma globosa e irregolare, con la corteccia rossastra e ruvida; Le foglie sono semplici, ellittico-lanceolate con margine seghettato, di colore verde scuro, lucido sulla pagina superiore (ad inserzione alterna). I fiori sono riuniti in infiorescenze a grappolo terminali e pendenti, hanno una corolla bianca o rosata e il peduncolo rosso. Fioritura da Ottobre a Dicembre, ma anche fino a Febbraio in zone favorevoli. La fioritura spesso avviene nello stesso periodo in cui maturano i frutti, prodotti dai fiori dell’annata precedente. I frutti sono bacche sferiche di colore rosso vivo, a superficie granulosa; esteticamente molto apprezzati, i frutti sono eduli, ma del tutto insapori. E’ questa una delle tipiche essenze della macchia mediterranea, che quindi ben si adatta all’ambiente di pianura, di collina e marino; necessita di un clima caldo e siccitoso, sopporta l’azione dei venti ma teme i forti venti freddi. Va esposta in pieno sole o, anche, mezz’ombra. Predilige i terreni sciolti, a reazione acida o neutra. Teme i ristagni di umidità, tollera la presenza di calcare. L’Arbutus Unedo e’ utilizzato come pianta ornamentale per la appariscente fruttificazione (bacche sferiche rosso vivo), viene impiegato, in parchi e giardini, come pianta isolata o in gruppi. Ma trova impiego anche come siepe libera e come frangivento.

ARTICOLO FUORI STAGIONE

Diametro Vaso

Ø 24 cm.

Stagionalità

Settembre/Maggio